Versione per la stampa

Polso singolo 1

Con questa tecnica vedremo come legare un polso, in maniera tale che la legatura non stringa, sia facile e rapida da eseguire ma blocchi il partner. 
Questa e' la descrizione della tecnica che definisco "Polso Singolo" nei corsi


La corda da usare per questa tecnica puo' essere di qualsiasi lunghezza visto che noi useremo solo la parte finale, E' una legatura comoda per legare i polsi (o le caviglie) del partner a delle strutture, tipo gli angoli del letto o le gambe di un tavolo

Photo by Ettone Prendere una misura "a naso" sulla corda.
Photo by Ettone Fate un nodo semplice all'altezza della corda che toccava il naso.

Ok, potete misurare la lunghezza anche senza toccarvi il naso ma era per farvi ricordare con qualcosa di ridicolo (che resta pero' in memoria) come prendere la misura
Posizionare il nodo sul polso del partner, dalla parte interna (quella del palmo della mano per capirci)

Far passare la parte corta della corda all'interno del nodo, mantenendo parallela la corda con quella che esce dal nodo.

Continuare a far girare il  capo corto della corda facendo attenzione che ogni giro abbia la stessa tensione dei precedenti.
Quattro o cinque giri sono ottimali, di meno o di piu' rendono la legatura meno funzionale
Controllare ancora che tutti i giri abbiano la stessa tensione, come al solito non c'e' bisogno che stringano, basta che siano appoggiati, come un cinturino dell'orologio, per capirci. La corda deve fare giri che siano paralleli e non sovrapporsi mai.

Prendere il capo lungo della corda e controllando sempre che i giri non si spostino, stringere il nodo.
Una volta stretto il nodo, quello che avremo ottenuto sara' un bracciale di corda che non puo' uscire dal polso.
Importante, il nodo deve essere sempre dal lato interno della mano, cosi che una eventuale tensione si scarichi sulla parte esterna del polso ed il nodo vada a premere sulla parte morbida del palmo della mano, allontanando la corda dal polso. In caso contrario, il nodo potrebbe premere in maniera dolorosa sul dorso della mano.




Torna a inizio pagina